Video – Dati personali

Hola a todos! Oggi parliamo dei dati personali: quali sono, alcune informazioni e alcuni trucchi per non impazzire quando dobbiamo compilare un modulo, ad esempio, per il DELE o per (magari) trasferirci in Spagna. Iniziamo subito!

Partiamo dalle cose semplici: el nombre corrisponde al nome mentre el apellido è riferito al cognome. Potrebbero anche richiedervi los apellidos (cognomi) perché in Spagna le persone hanno due cognomi: il primo lo prendono dal papà e il secondo dalla mamma. Voi, ovviamente, scrivete solo il vostro unico cognome.

Poi abbiamo la nacionalidad ovvero la nazionalità e el país cioè la nazione (non paesino che in spagnolo si dice pueblo). Se fossimo italiani basterebbe rispondere Italia e italiano/italiana ma se avete altre origini, potete vedere il video sulle nazioni e le nazionalità che ho fatto settimana scorsa. La ciudad invece significa la città (Milano, Roma, Firenze…). El códig postal, invece, è il nostro codice postale.

Per quanto riguada l’indirizzo di una persona, dobbiamo chiedere la dirección. Qui dobbiamo sapere anche la differenza fra calle (via), avenida (corso) e plaza (piazza) oppure le parole carrer (via in catalano) o rua/praza (via/piazza in gallego). Ricordiamoci anche di dire vivo en + città (vivo en Milano) e vivo con + persone (vivo con mi abuelo). Una cosa che può esservi utile sapere è anche che gli spagnoli spesso dicono vivo en la calle Miranda, 1B (quindi la persona vivrà in Via Miranda, al primo piano/appartamento, porta B). Se vedete dcha significa derecha (destra) mentre se vedete izda significa izquierda (sinistra).

Poi ovviamente si passa all’età cioè la edad. Per rispondere basterà coniugare il verbo tener + numero + años (tengo 25 años). Per el sexo cioè il sesso possiamo rispondere masculino o femenino oppure mettere una crocetta corrispondente alla M (mujer = donna) o H (hombre = uomo).

Potrebbero anche chiederci il nostro lavoro quindi la ocupación (nel video l’ho scritto erroneamente con due C) o la profesión. Vi avevo già fatto un video che vi lascio qui.

Per quanto riguarda il telefono, possiamo avere un teléfono fijo (fisso, quello di casa o dell’ufficio) o móvil (il cellulare) mentre il correo electrónico è la traduzione della nostra email. Per chiedere il telefono possiamo dire ¿me das tu teléfono, por favor? oppure ¿tienes teléfono? e si può rispondere con un sì, apunta…. (sì, prendi nota…). E’ utile sapere che la @ si dice arroba e che si trova sul tasto dove c’è il numero 2 nella tastiera spagnola (in quella italiana si trova dove ci sono i caratteri speciali ò/ç).

Quando dobbiamo dare queste informazioni a voce, può risultare un po’ difficile farci capire e quindi possiamo deletrear ovvero fare lo spelling (ad esempio ¿me pudes deletrear tu nombre?) Per deletrear gli spagnoli, a differenza nostra che usiamo i nomi delle città (B come Bologna, C come Cagliari), usano spesso i nomi di persona (S como Sandra, F como Felipe…), anche se ovviamente qualsiasi parola che inizia con quella lettera può andare bene per fare lo spelling.

Vi lascio qui sotto gli esercizi e vi ricordo di iscrivervi alla newsletter o ai miei social (Instagram, Facebook e YouTube) per rimanere sempre aggiornati.

Buono studio!

Scarica gli esercizi sui dati personali

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *