Video – Gerundio

Hola a todos! Oggi parliamo di una cosa che vi avevo già accennato nel video sull’utilizzo del verbo estar ovvero come si forma il gerundio in spagnolo. Per formarlo, infatti, abbiamo bisogno di coniugare il verbo estar. Il gerundio serve per indicare un’azione che si svolge nel momento in cui stiamo parlando o in un determinato periodo di tempo. Un esempio? Cosa sto facendo ora? Sto scrivendo un post per il mio blog! Ecco come si impiega questo tempo!

Non è molto difficile per noi italiani perché è la traduzione letterale di come lo diremmo in italiano (a differenza, per esempio, dell’inglese, dove si usa il verbo essere e non stare – what are you doing?).

Il verbo estar, sappiamo già come si coniuga, ma mi preme dire una cosa: estar non verrà usato solo al presente perché, come vi ho detto prima, è una forma verbale che si utilizza per parlare anche di qualcosa successo in un determinato periodo di tempo. Per capire meglio, pensiamo a questa frase: Cosa stavi facendo prima? Stavo giocando a carte. Vedete che, anche in italiano, non è una forma che usiamo solo al presente in quanto, nell’esempio appena fatto, il verbo stare era coniugato al tempo imperfetto (passato). In questo momento, noi sappiamo coniugare il verbo estar, oltre che al presente, anche all’imperfetto (io stavo) e al passato prossimo (io sono stato).

Dopo aver coniugato il verbo estar, possiamo occuparci del gerundio vero e proprio. Vi ricordate (impossibile dimenticarlo se seguite le mie lezioni) che in spagnolo, così come in italiano, ci sono 3 coniugazioni? Sono -are, -ere ed -ire (in italiano) e significa che i verbi, nella loro forma all’infinito, finiscono sempre con quelle 3 lettere. Un po’ d’esempi? Giocare, chiedere, parlare, impartire, sussussare… Anche in spagnolo ci sono 3 coniugazioni (-AR, -ER ed -IR) ed è molto importante sapere la forma all’infinito del verbo che ci interessa perché:

*se il verbo finisce in -AR, il gerundio si forma aggiungendo -ANDO (HABLAR: hablANDO)

*se il verbo finisce in -ER, il gerundio si forma aggiungendo -IENDO (COMER: comIENDO)

*se il verbo finisce in -IR, il gerundio si forma aggiungendo -IENDO (SALIR: salIENDO)

Ovviamente, c’è sempre qualche verbo che è irregolare e che quindi dovremo imparare a memoria (la lista non è lunghissima). Ecco qui alcuni esempi:

ir -> YENDO

Oír -> OYENDO

Dormir -> DURMIENDO

Leer -> LEYENDO

Creer -> CREYENDO

Pedir -> PIDIENDO

Per quanto riguarda gli avverbi di tempo da utilizzare con il gerundio, utilizzeremo:

Esta semana/tarde

Este mes/año

Ahora

En este momento

Come sempre, vi lascio qui sotto gli esercizi e vi ricordo di iscrivervi ai miei social: Instagram, YouTube, Facebook e Twitter.

Buono studio!

Scarica gli esercizi sul gerundio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *