Video – Imperfetto irregolare

Hola a todos! Poco tempo fa, vi avevo parlato dell’imperfetto regolare e vi avevo detto che per imparare questo tempo verbale, era necessario imparare sostanzialmente 5 cose. Le prime due cose ve le ho già spiegate (come si coniugano i verbi che finiscono in –AR e come si coniugano i verbi che finiscono in –ER/-IR) mentre oggi studieremo gli ultimi 3 punti fondamentali per conoscere e sapere coniugare i verbi al passato in spagnolo. In questa lingua, infatti, i verbi irregolari sono solamente 3: il verbo essere (ser), il verbo andare (ir) e il verbo vedere (ver). Se li imparate, sarete pronti per poter utilizzare l’imperfetto in spagnolo.

Iniziamo subito con il verbo essere (ser in spagnolo), forse il più importante, che si coniuga così:

Yo era

Tú eras

Él era

Nosotros eramos

Vosotros erais

Ellos eran

Attenzione che la prima persona è YO ERA (non ERO, come in italiano).

Passiamo ora al verbo andare (ir), che si coniuga così:

Yo iba

Tú ibas

Él iba

Nosotros ibamos

Vosotros ibais

Ellos iban

Per ultimo, troviamo il verbo vedere (ver), che si coniuga così:

Yo veía

Tú veías

Él veía

Nosotros veíamos

Vosotros veíais

Ellos veían

Perché il verbo ser, ver ed ir sono gli unici verbi irregolari in spagnolo?

Se è facile comprendere perché il verbo essere è un verbo irregolare (non ha le desinenze dell’imperfetto, cioè le lettere che avevo messo in grassetto nell’altra lezione), magari diventa più difficile capire perché siano irregolari il verbo andare e vedere. La spiegazione è che, anche se il verbo vedere ha le desinenze tipiche dell’imperfetto regolare (ía – ías – ía – íamos – íais – ían), per essere regolare avremmo dovuto togliere la particella –ER al verbo infinito e poi aggiungere le desinenze e quindi il verbo sarebbe stato: Yo  vía – Tú vías – Él vía – ecc … Il verbo andare invece, per essere regolare, avrebbe dovuto essere così: Yo iaba – Tú iabas – Él iaba – ecc …

Vi lascio, come sempre, qui sotto gli esercizi e vi ricordo di iscrivervi ai miei social: Facebook, Instagram e ovviamente YouTube 😉

Buono studio!

Scarica gli esercizi sull’imperfetto irregolare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *