Lavorare ad Arteixo: intervista a Valentina

Hola a todos! Oggi andiamo ad Arteixo, un paesino in Galizia che, anche se penserete di non conoscere, in Spagna è molto conosciuto per essere il luogo dove ci sono gli uffici e le fabbriche di Zara, il famoso brand di moda spagnola. Volete scoprire di più? 😉

lavorare ad Arteixo - aspassoperlaspagna.itCiao Valentina! Adesso stai vivendo ad Arteixo. Come mai hai scelto di trasferirti all’estero? Come mai proprio in Spagna?

Ciao Stefania! La mia vita all estero e precisamente in Spagna è iniziata nel 2006 grazie ad una borsa di studio che ho vinto. Durante questo piccolo erasmus di 3 mesi ho conosciuto un ragazzo nonché attuale marito.

Conoscevi già Arteixo prima di abitarci? Perché è conosciuto questo pueblo in Spagna?

Prima di partire non conoscevo Galizia, o meglio la conoscevo solo per il Deportivo della Coruña. Dopo aver convissuto un anno, abbiamo deciso di comprare un appartamento ad Arteixo per ragioni economiche. Questo piccolo paese che dista 15 minuti da A Coruña è maggiormente conosciuto grazie ad Amanzio Ortega, è il cuore del mondo “Zara”, qui ci sono tutte le fabbriche.

Come hai imparato lo spagnolo?

Prima di venire a vivere in Spagna ero una neo laureata in Lingue e letterature straniere (inglese e spagnolo), quindi non ho avuto tanta difficoltà con la lingua perché avevo già una base.

Di cosa ti occupi? Che consigli daresti a chi sta pensando di trasferirsi lì per lavoro?

Purtroppo, per quanto mi riguarda, non ho avuto molta fortuna nel mondo del lavoro. Appena arrivata a A Coruña ho iniziato a lavorare in una caffetteria dove continuo a lavorare. Se dovessi consigliare a qualcuno che sta pensando di trasferirsi qui per lavoro, gli direi che per colpa della crisi molte cose sono cambiate, ora rispetto a 10 anni fa non c’è la possibilità di trovare un lavoro duraturo, purtroppo. Si lavora con contratti mensuali che non ti aiutano a crescere e a realizzarti nel mondo del lavoro.

Come è stato l’approccio con la burocrazia spagnola (cambio di residenza, rinnovo patente…)?

Per quanto riguarda la burocrazia noi europei non abbiamo molti ostacoli da superare. Il rinnovo della patente è semplice mentre per il cambio di residenza,  il rinnovo della carta di identità e il passaporto, tutto dipende dal Consolato italiano a Madrid. I tempi sono lenti però non abbiamo alternativa.

lavorare ad Arteixo - 1 aspassoperlaspagna.it

Cosa ti manca di più dell’Italia?

Quello che più mi manca dell’Italia è soprattutto la famiglia: l’aiuto morale che ti danno i genitori non te lo dà nessuno. Soprattutto quando decidi di avere un bimbo, se non hai nessun appoggio puoi solo contare sugli asili o pagare una baby sitter. Un’altra cosa che mi manca tanto sono i festeggiamenti natalizi italiani, i pranzi lunghi, i regali, le partite a tombola, le famiglie che si riuniscono per giorni ed ore. Qui tutto questo non lo vivo.

Il tuo piatto tipico preferito?

Il mio piatto tipico preferito è il pulpo a la gallega, il pesce gallego e la tortilla spagnola.

Mai lasciare Arteixo senza…

Senza aver visto le grandi spiagge e la forza dell Oceano Atlantico. 

Grazie mille per la tua disponibilità 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *