Video – La pronuncia della C e della G

Hola a todos! Inizio subito oggi con un bel mea culpa! Il secondo video che avevo registrato (quello sull’alfabeto), conteneva delle piccole imperfezioni che ho deciso di sanare una volta per tutte (almeno lo spero) con questo video. Il problema principale stava nella pronuncia della C, che in spagnolo è molto particolare, e che nel mio video avevo fatto suonare più come una S, un po’ alla sudamericana diciamo.

In questo nuovo video, vi parlerò di come pronunciare la C e la G, a seconda della lettera successiva alla C o alla G stessa. Iniziamo subito!

Come pronunciare la C in spagnolo

*Se dopo la C abbiamo la A, la O oppure la U, il suono della C sarà un suono duro, come una K

C – A/O/U = casa/color/cuna

*Se dopo la C abbiamo la I oppure la E, il suono della C sarà simile alla “S di Jovanotti“. Ovviamente questo “trucco” non ha l’intenzione di prendere in giro nessuno, ma anzi chi ha questo tipo di pronuncia è avvantaggiato (come una persona che ha la R moscia ed è avvantaggiato a parlare francese!).

C – I/E = cielo/cena (qui vi consiglio di vedere il video per capire meglio)

Consiglio: se avete difficoltà a fare questo suono, piuttosto che leggere la C come la leggiamo in italiano, è meglio che la leggiate alla “sudamericana” ovvero come una S. Se infatti leggeste la parola CENA come la leggiamo nella nostra lingua, gli spagnoli capirebbero “chena”, mentre se la leggeste “sena” capirebbero esattamente che volete dire “cena”.

*Se dopo la C abbiamo la H, il suono della C sarà CI

C – H = churros/chicle

Come pronunciare la G in spagnolo

*Se dopo la G abbiamo la A oppure la O, il suono sarà forte

G – A/O = gato/gorro

*Se dopo la G abbiamo la E oppure la I, il suono sarà un po’ particolare (vi consiglio di guardare il video qui perché non ho ancora trovato un trucchetto stile “s alla Jovanotti”)

G – E/I = gemelo/girar

*Se dopo la G abbiamo la UA, il suono sarà uguale a quello in italiano

G – UA = guapa

*Se dopo la G abbiamo la UE oppure la UI, il suono sarà GH

G – UE/UI = guerra/guía

*Se dopo la G abbiamo la ÜE oppure la ÜI, il suono sarà uguale a quello in italiano

G – ÜE/ÜI = vergüenza/lingüistica

Spero che questo video vi sia utile e vi chiedo ancora scusa per le imperfezioni dell’altro video 🙂

Vi ricordo, inoltre, di iscrivervi ad Instagram, Facebook e YouTube per rimanere sempre aggiornati oppure alla newsletter.

Buono studio!

 

 

 

2 Responses

  1. Ines ha detto:

    Bravissima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *