Aste Nagusia: la Semana Grande di Bilbao

Agosto è il mese più bello per un abitante dei Paesi Baschi ma soprattutto per un bilbaino. Perché? Perché è ricco di feste dei vari paesini e, a fine agosto, c’è l’Aste Nagusia ovvero la Semana Grande di Bilbao.

Questo evento, che richiama davvero tanti turisti sia dal resto della Spagna che del mondo, si celebra fra la terza e la quarta settimana d’agosto ed è in grado di trasformare totalmente la città.

Simbolo della festa è sicuramente il personaggio di Marijaia (traduzione basca di “Signora delle Feste“), riconoscibile dal fazzoletto legato in testa e dalle braccia sempre alzate a simbolo di gioia ed allegria.

Il primo giorno della Semana Grande (Settimana Grande in italiano o Aste Nagusia in basco), ci si riunisce tutti davanti al balcone del Teatro Arriaga per assistere al Pregón recitato dalla Pregonera o dal Pregonero ovvero una persona famosa di Bilbao e riconoscibile per tutta la Semana Grande, anche perché sarà vestito/a con un cappello nero e giacca gialla e assisterà, insieme alla Txupinera (una donna che si dovrà vestire rigorosamente di rosso e che verrà scelta fra le comparsas cioè i gruppi/associazioni che animano la festa), ai vari eventi pubblici. Sarà la Txupinera che, tirando un “razzo” (il famoso txupinazo), darà il via alle celebrazioni.

Da qui in poi, Bilbao sembra, anzi lo è, incentrata solo su questa festa a cui possono partecipare tutti: ci sono attività per i più piccoli, per ragazzi, adulti o anche per persone di una certa età. Tutto, insomma, gira intorno a questa settimana ricca di eventi che durano dalle 10 circa di mattina fino a notte fonda.

Aste Nagusia Semana Grande Bilbao - txosna - aspassoperlaspagna.it

Txosna alla Semana Grande

Fra le varie attività, si possono ascoltare concerti dal vivo, vedere balli folcloristici baschi, assistere a spettacoli di magia. E’ d’obbligo un giro vicino l’Arenal dove per tutto il giorno restano aperte le “txosnas” (da leggere ciosnas) ovvero dei piccoli banchetti divertenti e colorati creati dalle varie comparsas e che vengono da loro gestiti autonomamente: i costi sostenuti per la costruzione della txosna vengono, infatti, coperti con l’attività di vendita delle bibite o di magliette/gadget delle cuadrillas più famose.

Andate a Bilbao durante la Semana Grande? Aspettatevi di ascoltare un sacco di musica e di assistere a molti concerti dal vivo. Soprattutto nel passato, quando anche l’economia basca era un po’ più ricca, vi erano un sacco di ospiti famosi e anche internazionali (ad esempio Manu Chao) mentre in questi ultimi tempi si sta dando più spazio a band locali o maggiormente conosciute in Spagna. In ogni caso troverete musica di ogni genere: dalla lirica o musica per gente più adulta al Parque de Doña Casilda, a concerti di musica più commerciale ad Abandoibarra, al folk nel Casco Viejo, ai concerti organizzati dalle txosnas all’Arenal. I concerti più seguiti e che attirano davvero tante persone si trovano, invece, al Parque Europa.

Aste Nagusia Semana Grande Bilbao - Plaza Nueva - aspassoperlaspagna.it

Alle 22.45, tutti con il naso all’insù per vedere i fuochi d’artificio: ogni giorno vengono sparati dei fuochi di una nazione diversa (alcuni però sono fuori concorso) e alla fine dell’Aste Nagusia (sempre di domenica) verrà annunciato il vincitore, scelto da una giuria dell’Ayutamiento (il Comune) e da una giuria popolare. Avendo assistito alla Semana Grande negli ultimi 4 anni, vi confermo che i fuochi italiani hanno sempre fatto una bellissima figura e sono molto considerati durante questa festa.

Dalle 23 in poi, ora di fine dello spettacolo pirotecnico, molti iniziano a ritornare alle proprie case, ma la maggior parte dei giovani restano a celebrare fino a notte fonda. La bibita più venduta? Il tipicissimo Kalimotxo, un mix di coca cola e vino. Lo so cosa state pensando, ma vi assicuro che non è per niente male! A proposito, alla Semana Grande si beve molto quindi le txosnas vi danno la possibilità di acquistare un bicchiere di plastica al costo di 1 euro che oltre ad essere un bellissimo ricordo della festa, potrete portare sempre con voi e consegnare a qualsiasi altra txosna perché ve lo lavi (un po’ approssimatamente) e ve lo riempia con la bevanda scelta. Ovviamente il bicchiere è corredato da un cordoncino per attaccarlo al collo o al pantalone.

La cosa che mi ha sempre sorpreso, è rivedere la mattina una Bilbao completamente diversa: pulita e profumata come se non ci fosse stata nessuna festa! Se siete stati alla Semana Grande, sarete sicuramente d’accordo con me 😉

Aste Nagusia Semana Grande Bilbao - Arenal - aspassoperlaspagna.it

Consigli pratici per la Semana Grande di Bilbao:

  1. Aspettatevi lunghe, lunghissime code nei bagni pubblici. Se siete un po’ schizzinosi, vi consiglio di comprarvi una bottiglietta d’acqua in un bar e andare nel bagno del locale. Il vostro euro miglior speso!
  2. Moltissima attenzione al portafoglio e al cellulare: sia perché è facile perderlo sia perché è facile non ritrovarlo più nella vostra borsa o pantalone 😉
  3. Troppe attività e non sapete dove andare? Cliccate qui per il programma ufficiale della Semana Grande
  4. Non vi ansiate: c’è molta gente e a volte si cammina spintonando ma, insomma, è o non è la festa più importante di Bilbao? 😉

 

2 Responses

  1. Laura ha detto:

    Bellissima l’Aste Nagusia, noi ci siamo capitati per caso tre anni fa e da “vado due giorni massimo giusto per il Guggenheim”, il viaggio si è trasformato in “fatemi vivere qui a Bilbao!”

    Comunque… bellissimo blog! A breve saremo in partenza per tour Andalucia con pargola di 11 mesi, consigli?

    • Stefania ha detto:

      Ciao Laura! Grazie mille!!! Si, anche il mio sogno sarebbe trasferirmi lí ma per ora bisogna aspettare ancora un pó ehehe. Dove vai precisamente in Andalucia? Ti confesso di essere stata solo a Siviglia e nella zona di Huelva e, soprattutto viaggiando con una bimba così piccola, ti consiglio di evitare di stare molte ore fuori perché il caldo é davvero tanto…io ad ottobre ero in magliettina a maniche corte! Fammi sapere in che zona vai così cerco di consigliarti qualcosa…ad esempio se vai a Siviglia, ti consiglio un giretto in barca a Plaza de España perché e´ davvero bellissimo! fammi sapere e se vuoi contattami anche per mail 😉 ciao Stefania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *