Salmorejo cordobés

Il salmorejo cordobés è uno dei miei piatti spagnoli preferiti. Si tratta di una zuppa fredda, simile al gazpacho ma molto, molto più leggera in quanto non contiene i peperoni che sì, sono verdure, ma non di certo light. Prepararla è facilissimo e velocissimo, bisogna solo aspettare che si raffreddi un po’ in frigo, ma non troppo per non sentirvi poi male (della seria: non deve essere gelata).

Come si può capire, il salmorejo è tipico di Córdoba ed è uno dei piatti più consumati durante il periodo estivo (ma non solo).

Pronti a prepararlo con me? 🙂

salmorejo - aspassoperlaspagna.it

Gli ingredienti del salmorejo cordobés

  • Pomodori maturi oppure pomodori perini
  • Mezzo aglio
  • Pan carrè
  • Un uovo
  • Prosciutto crudo o speck a pezzettini (la ricetta originale prevede jamón serrano a pezzettini che in Italia, quando lo si trova, costa davvero tanto, quindi vi consiglio di “non sprecarlo” ed utilizzare invece uno di questi due ingredienti)
  • Sale
  • Olio
  • Pepe nero (non obbligatorio)

Salmorejo cordobés: come prepararlo

  1. Togliete la crosta dal pan carrè.
  2. Tagliate a pezzettini il pan carrè.
  3. Mettete il pan carrè in una ciotola e innaffiatelo con un bicchiere d’acqua. Lasciate in ammollo per 15 minuti.
  4. Nel frattempo togliete la pelle ai pomodori e tagliateli a pezzettini (potete anche saltare questo passaggio, ma vi toccherà poi filtrare il tutto in modo da non lasciare la pelle e i semini nel composto frullato). Preparate poi un uovo sodo al quale toglierete il guscio quando si sarà raffreddato.
  5. Mettete in un mixer il pane (non strizzato), i pomodori e l’aglio e frullate.
  6. Aggiungete al composto olio, sale e pepe nero (se volete) e continuate fino a che il composto si sia incorporato totalmente. Mettete in frigorifero per circa mezz’ora e servitelo decorandolo con uovo sodo a pezzettini e speck/prosciutto crudo (come da foto sopra).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *